Benvenute nel mio piccolo mondo beauty. Non solo assolutamente una professionista nè un'esperta (e si vede!) Esprimo sinceramente le mie opinioni di tutti i prodotti acquistati da me. Buona lettura!

LOOK DEL GIORNO: KIKO – Blooming Origami



Oggi ho avuto modo di testare alcuni prodotti della nuova collezione Kiko, Blooming Origami. Il trucco è stato così realizzato:
  • Uniformo la palpebra con il primer Elf Eyelid Primer e cerco di coprire la maggior parte delle imperfezioni con il Dream Mousse Concealer 02 Natural Maybelline NY.

  • Occhi: per il trucco occhi ho utilizzato la Blooming Eyeshadow Palette 04 Flattering Berry, in particolare ho usato il salmone sulla prima metà della palpebra mobile, il fucsia nella seconda metà, il viola prugna nella piega, il marrone cioccolato nell'angolo esterno, il begiolino sotto l'arcata.

  • Completo gli occhi con l'eyeliner per marrone di Essence nella rima superiore, la kajal pencil 08 Teddy Essence, tamponata con un misto di marrone e prugna della palette. Mascara Inimitable Intense Chanel

  • Base viso: sul viso stendo il fondotinta Fresh-face oil free foundation ColorTrend Avon; vi tampono sopra la Origami Face palette 01 Petal light Kiko che è una cipria perfezionante.

  • Faccio il contouring con la Origami face Palette 03 Deep Rose Bronze, prelevando in particolare, o cercando di prelevare, il marrone più chiaro per il contouring e il rosa come illuminante. Stendo e sfumo come blush il Bloom Blush 02 Pink Flamingo che è un colore bellissimo ma che su di me o non si vede, o l'ho sfumato troppo, o mi è scomparso dopo cinque minuti.

  • Sulle labbra ho usato la Sheer & Creamy Lipstick Duo 01 nella colorazione mauve che, devo dire sulle mie labbra è ben visibile.

Qualche considerazione: tra i prodotti di questa collezione che ho provato ce ne sono alcuni interessanti: la palette è ben pigmentata, i colori sono luminosi e ben sfumabili; la cipria mi è piaciuta, l'effetto opacizzante non tiene tutto il giorno ma, se rimessa ha un bell'effetto uniformante.
La palette da bronzer è inutile e inutilizzabile perchè i colori sono scuri, fai fatica a usare solo il bronzer, se ti serve solo quello, l'illuminante lo devi prelevare con il pennellino o con il dito. Scomodissimo!
Il blush in stick ha un colore meraviglioso, sulle mie guance non è durato nulla e devo capire bene se ho commesso un errore nell'applicarlo o necessita proprio un blush in polvere sopra per tamponarlo.
Il rossetto in matita è bellissimo, avevo sentito qualcuno dire che è troppo chiaro ma, sulle mie labbra, è risultato un bel malva intenso, morbido, non secca e ha una discreta durata.




  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

1 commenti:

Letizia ha detto...

Molto belle queste nuance; diciamo pure che sono tra le mie preferite. Ciao!

Posta un commento