Benvenute nel mio piccolo mondo beauty. Non solo assolutamente una professionista nè un'esperta (e si vede!) Esprimo sinceramente le mie opinioni di tutti i prodotti acquistati da me. Buona lettura!

PREFERITI DI FEBBRAIO

 Salve a tutti!
Eccoci arrivate anche questo mese a fare un po' di bilanci sui prodotti che mi hanno più favorevolmente colpito (certo non posso dire che li abbia usati di più, sopratuttto per quelli di makeup!)
Skincare: Come prodotto per la cura della pelle del viso vi propongo il Fluide Regulateur Ultra Matifiant CLARINSche ho da diverso tempo e che ho usato con alterne vicende, ora l'ho ripreso (ripromettendomi di finirlo) ed è davvero un ottimo prodotto. Lo metto come base prima del trucco del viso e ha un buon effetto matifiante. Da quando la uso il trucco mi dura sensibilmente di più (poi se la abbino a un buon primer e alla cipria Hollywood, la mia pelle sembra un'altra)
Per il Bodycare proponngo un bagnoschiuma+latte corpo di una marca erboristica semisconosciuta ma che mi è stata regolata tempo fa. Si tratta del bagnoschiuma e della crema corpo al Pepe rosa di Wally 1925: è fantastico ha un profumo speziato e piccante, appunto, leggero ma persistente. Adorabile!
Il fondotinta di questo, e dei prossimi mesi, sarà l'Xperience di Max Factor Mi piace un sacco! E' molto naturale, luminoso ed è esattamente del colore della mia pelle, ne sono soddisfattissima anche se è meno coprente e meno effetto antilucido di quello che avevo prima, ma con degli accorgimenti mi dura abbastanza.

Come correttore sto utilizzando lo Skin Evolution Concealer di Kiko. Non ha una coprenza altissima, le occhiaie non le copre proprio, anche perchè è troppo secco, però copre abbastanza bene le piccole imperfezioni

Come base per ombretti nel mese di febbraio ho usato molti il Long Lasting Stick Eyeshadow di Kiko, soprattutto per i trucchi sul rosa e sul viola che ho fatto. Mi piace perchè dà luminosità e fa durare ancora di più il makeup

Ma quant'è bello questo blush!!!! Si tratta di un blush della collezione Siberian Flowers che ho letteralmente saccheggiato. I blush che ho comprato si sono rivelati uno più bello dell'altro e li sto mettendo a turno tra i preferiti. Questo è il Celebrity Rose, appunto un rosa molto delicato con delle striature dorate. Molto discreto, utilizzabile anche da giorno, soprattutto sulla mia pelle, e luminosissimo.

Come ombretto preferito, inserisco il Pearl Infusion 01 della collezione Rebel Chic di Natale. Quando l'ho visto mi era piaciuto moltissimo, poi utilizzandolo ero rimasta un po' perplessa, l'avevo utilizzato per uno smoky, ma è veramente troppo glitteraro, dopotutto è questa la sua caratteristica principale. Invece l'ho utilizzato per scurire l'angolo esterno del trucco, abbinato a colori vari e mi è piaciuto tantissimo perchè scurisce ma illumina, grazie ai glitter, nello stesso tempo. Bellissimo!

Tra le palette, promuovo assolutamente la palette 28 nude di Zoeva. Ho creato un trucco sui toni neutri con labbra importanti e mi è piaciuto tantissimo! Alcune dicono che non scrive molto, ma penso che sia normale che una palette con toni neutri non sia il massimo della scrivenza! Comunque io la promuovo sicuramente perchè i colori sono belli e li trovo già ben abbinati in fila!

Tra i rossetti ho assolutamente approvato un Atomic Red Lacque 02 della collezione Braccialini di Deborah. E' una sorta di rossetto liquido, molto scrivente, il colore è un nude sul marroncino. Anche questo all'inizio non mi era piaciuto, avevo trovato il colore troppo virante sul marrone e che si seccava molto. Il problema che si secca permane, ma così dura anche di più, per quanto riguarda il colore, che non mi era piaciuto molto, è migliorato solamente contornando le labbra con una matita marrone, così risaltano meglio i riflessi rosa-marroncino del rossetto, effetto bellissimo!
 Tra i gloss promuovo soprattutto questo Glass Shine Lipgloss 05 Kiko del colore rosa-fichsia, glitteratissimo, molto resistente, devo dire. Sicuramente non è molto pigmentato, dà alle labbra un leggero velo rosato, per nulla simile a quello che si vede nella confezione. E', però, molto adatto a un trucco con occhi importanti o da sovrapporre a rossetti rosati. Quello che mi è piaciuto di più di questo gloss è la resistenza.

Per le matite labbra promuovo la Automatic Precision Lipliner 03 Kiko sempre della Siberian Flower. Questa matita mi piace perchè è un bel colore naturale che mi serve anche a neutralizzare la linea naturale delle mie labbra, quindi riesco a usarla con tantissimi rossetti, soprattutto i nude, chiaramente, ma in generale quelli chiari, il che non guasta!





Per i mascara, promuvo sicuramente il Multiaction di Essence. E' un buon mascara, a mio avviso, per un trucco giornaliero, nel senso che non enfatizza in modo drammatico le ciglia, ma le pettina bene, le incurva leggermente, le separa. Per il giorno va abbastanza bene. Poi se insisti di più le può anche infoltire leggermente.


Per le matite occhi promuovo la mia storica matita, ormai ce l'ho da non so quanti ANNI, 13Contour Khol 132 Metallic Grey di L'Oreal Paris Uso questa matita da un sacco di tempo. E' una matita abbastanza dura, infatti si consuma con estrema lentezza, scrive abbastanza bene nella rima interna, molto bene in quella esterna. Proprio perchè è un prodotto abbastanza duro non sbava, non cola e mi piace molto per questo. In più devo dire che dà un effetto meno forte e drammatico rispetto alla matita nera, quindi spesso la preferisco per un trucco da giorno

Come smalto, il mio preferito è stato Deva of Geneva della collezione Swiss di OPI. E' uno smalto fantastico, si tratta di un viola-magenta shimmer che secondo me andrà benissimo anche per l'estate. Buona la coprenza, colore bellissimo. Unico mio problema è che, nonostante tante dicano che gli smalti OPI durino un sacco, a me durano pochissimo e ho usato anche il top coat della OPI, quindi immagino buono. Avete anche voi problemi con la durata di questi smalti? Se non ditemi, per favore che prodotti, usate come base e top coat

Finisco con un profumo che in questo mese mi è piaciuto moltissimo, ossia Play Her di Givenchy. Profumo freschissimo, con una prevalenza di nota fiorita, almeno sulla mia pelle. Mi è durato addosso tantissimo e si avvertiva molto (cosa per me positiva, visto che mi piace sentirmi avvolta nel profumo). L'ho trovato un profumo molto femminile ma allo stesso tempo "biricchino" e giovanile.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

1 commenti:

Il blog di Ivana ha detto...

c'è un premio per te.....

http://ilblogdiivana.blogspot.com/2011/03/liebster-blog.html

Posta un commento